Attività fisica: farla di mattina ha effetti benefici anche sul lavoro

Fare attività fisica prima del lavoro può avere un effetto benefico su di te!

Quante volte hai deciso di fare attività fisica prima del lavoro per poi rinunciare come al solito per mancanza di volontà? Che tu sia un neolaureato in cerca di lavoro o un dipendente esperto alla ricerca di un modo per ottimizzare  il tempo e migliorare la forma fisica, andare in palestra prima del lavoro offre considerevoli vantaggi.

Correre sul tapis roulant o sollevare pesi prima di andare in ufficio è una buona idea, in teoria. Tuttavia, ci sono molti ostacoli che possono facilmente impedire questa buona intenzione. Per alcune persone, questa è una vera lotta, mentre altre si abituano con minore difficoltà. Tutto quello che devi fare è capire qual è la tua reale motivazione per iniziare un programma di attività fisica mattutina.

Attività fisica di mattina

Farla di mattina offre tutta una serie di vantaggi ma solo se si segue un programma e si è metodici. L’aspetto più positivo è un miglior equilibrio fra il lavoro e la vita privata e familiare. Appena uscito fuori dal cancello di casa, hai già fatto qualcosa per migliorare il tuo umore e la salute, prima ancora di iniziare a pensare ai problemi del lavoro. Oltretutto l’esercizio fisico svolto di mattina permette di avere più tempo per la famiglia e le altre attività in serata. Tutti dovrebbero prendere in considerazione quest’idea, prima di scartarla definitivamente.

Suggerimenti per alzarti dal letto e fare attività fisica

Riguardo all’esercizio fisico, la parte più difficile è iniziare e poi essere costanti. Purtroppo non è per niente facile. Secondo Bodybuilding.com, il 73 percento delle persone che iniziano un programma di allenamento, non riescono a seguirlo costantemente e lo abbandonano dopo pochi mesi. Questo non significa necessariamente essere pigri, ma è importante organizzarsi bene fin dalla sera prima.

Prepara tuta e maglietta, colazione, la borsa per la palestra e gli articoli da toilette la sera prima di andare a letto, in modo da non perdere tempo e da non innervosirti la mattina dopo. Se lo farai, non impiegherai più di 15 minuti per svegliarti ed uscire di casa.

Motivazioni extra

Se ti accorgi che pianifichi l’attività sportiva, ma poi non riesci proprio ad alzarti dal letto, allora hai bisogno di motivazioni extra! Ci sono diversi sistemi, ma non è detto che quello che funziona per una persona  vada bene anche per un’altra. Se non sei mattiniero, prova a impostare tre, quattro, o anche cinque allarmi ogni mattina. È possibile impostarli ad esempio ogni 3 minuti.

La sveglia diventerà insopportabile e sarai finalmente pronto ad alzarti. Un aiuto extra potrebbe essere un messaggio motivazionale, tipo “si può fare” o cose del genere. Basta ricordare a te stesso di quanto starai bene e di quanto sarai più bello dopo essere andato in palestra.

Cambia la suoneria della sveglia

Un altro suggerimento per alzarti è quello di evitare il tono dell’allarme del telefono che usi abitualmente. Utilizza invece un tono energico, muscolare. Tutto dipende dai tuoi gusti, ma svegliarti con l’hard rock può davvero accendere un fuoco dentro di te.

Per aumentare le possibilità di svegliarti la mattina, dovresti anche iniziare ad andare a letto prima.  Coricati alle 21:00 o alle 22:00  può sembrare eccessivamente presto, ma non è poi così male se ci si abitua. Inoltre, si dovrebbe effettivamente dormire: significa che l’iPod, dispositivi mobili, la televisione, e laptop si spengono quando ci si mette a letto. Quando questi dispositivi rimangono accesi durante la notte, si interrompe il sonno e ci sveglia intontiti e stanchi.

Consigli per la colazione: falla in strada!

Non è necessario fare colazione a casa. Spesso è più conveniente consumare una barretta o una bibita proteica al bar lungo la strada per la palestra. Tuttavia, fare colazione a casa ti costringe a scendere dal letto e iniziare la giornata. Inoltre, il pensiero di una deliziosa colazione può essere uno stimolo sufficiente per metterti finalmente in piedi.

Una volta che hai deciso che una bella colazione è la cosa migliore, non mangiare ciambelle fritte o alimenti grassi. Opta piuttosto per qualcosa di sano. Sarai più performante durante l’ allenamento, è più salutare, e ti darà più energie nel corso della giornata. Uova, frutta fresca, caffè e farina d’avena sono tutti alimenti facili da preparare in pochi minuti. Inoltre, questi alimenti hanno relativamente poche calorie, e non c’è bisogno di correre poi per 20 km per bruciare l’eccessivo apporto calorico.

Se ami mangiare, l’allenamento mattutino è perfetto anche per la razionalizzazione di una seconda colazione. Senza l’allenamento, mangiare due volte al mattino è eccessivo. Mangiare dopo un allenamento, tuttavia, aiuta a rafforzare il metabolismo,  dando anche un sostentamento extra per il proseguimento della mattinata. Frullati, frullati proteici, o toast con burro di mandorle sono tutte scelte sane che ti danno l’energia di cui hai bisogno.

L’allenamento giusto per te

Ora che sei sceso dal letto, hai fatto colazione e sei bello sveglio, è il momento di entrare in palestra o scendere in strada ed iniziare ad allenarti. Tutto quello che devi fare è capire cosa è meglio per te. Alcuni sollevano solo pesi, altri fanno solo esercizi aerobici, altri mixano le due cose. La cosa più importante è scoprire quale allenamento ti da i migliori risultati e contemporaneamente ti offre le giuste motivazioni. Se hai iniziato il programma da poco, fai esercizi impegnativi ma non faticosi: questo ti impedirà di sentirti stanco per il resto della giornata e sarai più attivo. Un buon consiglio è quello di allenarti con un’altra persona, specie se esperta, perché può suggerirti gli esercizi più adatti a te, come fare i pesi per mantenere la tonicità dei muscoli o fare attività cardio per bruciare i grassi.

Benefici dell’allenamento mattutino

Ce ne sono molti quando si fa esercizio fisico di mattina. Alcuni benefici si hanno in palestra quando si svolge attività fisica, altri si evidenziano invece dopo che si è usciti dalla palestra.  La mattina, appena sveglie, le persone sono molto più attente e vigili, rispetto ad altri momenti della giornata. Questo alto livello di attenzione rende più efficaci gli esercizi e migliora le performance in palestra e poi al lavoro. Un altro aspetto positivo è che migliora la salute in generale. Ovviamente, una migliore forma fisica ha benefici effetti sul corpo intero e, quando si è soddisfatti del proprio aspetto, anche lo spirito e il morale ne giovano. Si avrà pure un metabolismo migliore, che aiuta a bruciare i grassi più velocemente ed efficacemente. Se si acquisisce la giusta regolarità negli allenamenti, a lungo andare si diventa più concentrati e produttivi, quindi si godrà di benefici che si riversano su tutti gli aspetti della vita.

Svantaggi dell’allenamento mattutino

È indiscutibile che fare allenamento, correre e andare in palestra di mattina garantisce tantissimi benefici, sicuramente molti più di quanti siano gli svantaggi. L’unico elemento che richiede la tua attenzione è il fatto che il corpo di mattina non è sufficientemente caldo come lo è invece nelle ore pomeridiane e serali. Pertanto, sei più soggetto a strappi e infortuni, per cui ti consigliamo sempre di fare un lungo periodo di stretching e di riscaldamento.

Andare in palestra o fare attività sportiva di mattina è una delle decisioni più giuste che puoi mai prendere nella tua vita sia personale che professionale, perché ne migliora ogni aspetto. Se non hai ancora provato, fallo e vedrai come migliorerà la tua giornata!

 

Riassunto
Attività fisica: farla di mattina ha effetti benefici anche sul lavoro
Titolo
Attività fisica: farla di mattina ha effetti benefici anche sul lavoro
Descrizione
Fare attività fisica prima del lavoro può avere un effetto benefico su di te!
Autore
Azienda
Club4business
Logo

Umberto Benedetti

Ho maturato una solida esperienza di 19 anni in aziende di rilevanza nazionale e multinazionali nel settore delle vendite. Sono esperto in pianificazione e organizzazione. Ho sviluppato vaste esperienze nella comunicazione, nella gestione delle Risorse Umane e nel Problem Solving.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *