Consigli utili su come vendere oggetti usati online sui marketplace

Intendi liberarti di oggetti usati e non sai come fare? Di seguito Linee guida per vendere oggetti usati sui marketplace più famosi.

Vendere oggetti usati non è mai stato così facile. Con l’avvento dei marketplace puoi liberare spazio in casa e monetizzare.

Liberarsi di oggetti usati può portare enormi vantaggi. Scopri come!

Il decluttering: l’arte di liberarsi del superfluo. Ma come?

 La primavera è alle porte. E’ la stagione ideale per fare pulizia in casa, per non sprecare oggetti che non si utilizzano più e soprattutto mettere in pratica le strategie di decluttering.

Il decluttering: l’arte di liberarsi del superfluo. Ma come?

Il decluttering si associa allo “space clearing” e si riferisce all’arte di liberarsi del superfluo per vivere meglio, distaccandosi da oggetti che evocano ricordi spiacevoli e che ci legano eccessivamente al passato.

Rimettere in ordine i propri spazi di vita liberandosi di oggetti usati che non utilizziamo più ci permette di lasciar scivolare via una vera e propria “zavorra materiale” correlata alla sfera emotiva.

Il decluttering porta ad una serie di vantaggi. Liberare i propri spazi da innumerevoli oggetti usati significa non solo guadagnare tempo ma anche denaro.

Vendere oggetti usati affidandosi al web è la soluzione migliore!

Le vendite online stanno rivoluzionando il nostro mondo soprattutto grazie alla possibilità di trovare immediatamente ciò che si cerca e di cui si ha bisogno.

Oltre ai negozi online convenzionali stanno nascendo mercatini dell’usato online a supporto di coloro che desiderano vendere i propri oggetti usati.

Gli strumenti disponibili per la vendita online sono sempre più diffusi a vendere oggetti usati.

Oggi vendere oggetti usati online è veramente alla portata di tutti.

Linee guida per vendere oggetti usati ed avere successo

 Partiamo dal tuo guardaroba. Vuoi sbarazzarti di alcuni capi di abbigliamento che non utilizzi più?

Oltre allo scambio ed al riciclo creativo, la soluzione giusta è la vendita online.

Invece di disfarvi di vecchi capi di abbigliamento che non vestono più come una volta e che considerate fuori moda o che semplicemente non vi piacciono più, l’alternativa alla pattumiera potrebbe essere la vendita di abiti usati online.

Come vendere abiti usati online?

Per vendere capi di abbigliamento usati online, occorre innanzitutto:

  • Dare un prezzo all’abito. La prima regola fondamentale per vendere bene ed in fretta un abito usato è imparare a valutarlo e a dargli un prezzo. Ciò dipende dallo stato dell’abito ma sopratutto dal rapporto tra domanda ed offerta.

Per capire come vendere abiti usati online e farsi una buona idea su come procedere occorre visitare le aste di Ebay per sondare l’interesse riscosso da altri utenti e dagli abiti messi in vendita.

Maggiore è il successo che un abito riscuote sul web, maggiori sono le probabilità di rivenderlo ad un prezzo più alto.

  • Evidenziare l’etichetta dell’abito. Solitamente gli abiti griffati suscitano molto interesse soprattutto se in buone condizioni. Evidenziare il brand, l’etichetta dell’abito e giustificare il prezzo di vendita dimostrando l’autenticità del prezzo sarà sicuramente utile.
  • Analizzare lo stato dell’abito usato. Prima di mettere in vendita un abito usato, si consiglia di analizzare con cura gli abiti per verificare eventuali segni di usura, scuciture e particolari difetti. Procedere a piccole riparazioni del caso, al lavaggio ed alla stiratura dell’abito usato. L’aspetto e lo stato con cui si presentano abiti usati sono il biglietto da visita che dovrai presentate al tuo potenziale acquirente.
  • Fare una bella foto ed una piccola descrizione dell’abito usato. Una foto accattivante ed un’ottima descrizione dell’abito possono aiutarvi a vendere l’oggetto usato nel migliore dei modi.

Quali sono i migliori siti sui quali vendere oggetti usati online?

Linee guida per vendere oggetti usati ed avere successo

 La vendita di abiti usati, oltre che nei mercatini o nei negozi vintage, trova terreno fertile anche sul web.

In America vi è il portale Twice che è una realtà molto affermata nel settore dell’usato. Ma anche in Italia ci sono diversi siti specializzati simili al colosso californiano.

Tra i più noti vi sono:

Inoltre ci sono Threadflip, una piattaforma online che mette a disposizione un ricco database diviso per categorie. Un grande vantaggio offerto da questa piattaforma  è il fatto che il venditore tiene per sé l’80% del ricavato.

Poshmark è un altro ottimo strumento per vendere abiti usati online. L’utente può creare la propria vetrina ed arricchirla con nuovi abiti e nuovi oggetti. Inoltre ha la possibilità anche di utilizzare un app scaricabile su iPhone.

Vendere abiti usati online, se fatto bene, può rivelarsi un’attività abbastanza redditizia.

Da provare assolutamente anche il sito www.videdressing.it, uno dei marketplace più in voga del momento.

Riassunto
Consigli utili su come vendere oggetti usati online sui marketplace
Titolo
Consigli utili su come vendere oggetti usati online sui marketplace
Descrizione
Intendi liberarti di oggetti usati e non sai come fare? Di seguito Linee guida per vendere oggetti usati sui marketplace più famosi.
Autore
Azienda
Club4business
Logo

Rossana Nardacci

Laurea Magistrale in Informazione, Editoria e Giornalismo presso L’Università Roma Tre. Mi occupo principalmente di Content Marketing e Social Media Marketing per aziende e liberi professionisti, redigo testi Seo Oriented e curo le strategie per blog aziendali.

Ultimi articoli da Rossana Nardacci (vedi tutto)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *