Fasciatoio: uno degli elementi più importanti per il corredo del bambino

Il fasciatoio deve essere pratico e comodo per il tuo bambino. I posti migliori in cui posizionare un fasciatoio sono il bagno o la cameretta.

Il fasciatoio è uno degli elementi più importanti nel corredo di un bambino.  Per le mamme è fondamentale uno spazio in cui poter cambiare o asciugare il piccolo dopo il bagnetto. Ma anche il bambino ha bisogno di uno spazio in cui sentirsi a proprio agio ed appoggiare la schiena.

Guida alla scelta ed all’ acquisto del fasciatoio

 fasciatoio a muro

Sul fasciatoio il bambino può essere comodamente pulito e sistemato per la sua igiene e il suo benessere.

Caratteristiche del fasciatoio

  • Praticità: il fasciatoio deve essere pratico e comodo per il tuo bambino ma soprattutto per te che dovrai gestirlo durante il cambio, momento in cui quasi tutti i neonati sembrano agitarsi maggiormente!
    Molte mamme lo utilizzano in posizione orizzontale, soprattutto per occupare meglio gli spazi.
  • Sicurezza: Un fasciatoio sicuro e comodo è dotato di un piano morbido e di bordi laterali alti, per evitare che il bambino si possa ribaltare. Inoltre, al momento dell’acquisto accertati che il esso sia stabile e resistente. Il materassino non deve scivolare e le barriere laterali devono contenere la potenza sgambettante del tuo bambino.
  • Misure: il fasciatoio deve avere una lunghezza di almeno 60 cm, in modo da poterlo sfruttare per molto tempo. Tieni conto anche del fatto che un neonato nel primo anno di vita cresce molto velocemente! Generalmente la larghezza dell’oggetto è tra 50 e 70 cm mentre l’altezza da terra del piano è di 80 cm.

Dove posizionare il fasciatoio?

I  posti migliori in cui posizionare un fasciatoio sono  il bagno o la cameretta dei bambini. Entrambi i posti hanno molti vantaggi. Ma la scelta del luogo migliore in cui posizionare l’oggetto sarà solamente dei genitori.

  • Tenere il fasciatoio in bagno è l’ideale per cambiare e rivestire velocemente il vostro bambino dopo il bagnetto. Inoltre permette di non ingombrare la cameretta.  E di utilizzare i cassetti inferiori per prodotti ed accessori sempre a portata di mano per il bagnetto.
  • E’ il luogo della casa dedicato al vostro piccolino.  Per questo può risultare molto utile avere tutto a portata di mano. Averlo in cameretta vi permette di cambiare il vostro piccolino in tutta sicurezza a qualsiasi ora del giorno e della notte.

Qualunque sia la vostra scelta, l’importante è che nel luogo prescelto non si possano formare correnti d’aria e che questo sia ben riscaldato. Anche le luci dirette o troppo forti non vanno bene per l’illuminazione della stanza. Per questa ragione, esso non dovrebbe trovarsi in prossimità diretta della finestra. Anche le lampade a sospensione si rivelano ideali.

Fasciatoio a muro

Spesso in molti appartamenti lo spazio disponibile in bagno o nelle stanze non è sufficiente per un classico fasciatoio. Ed anche la camera del bambino potrebbe diventare troppo piccola se si dovesse aggiungerlo.

In questo caso, la soluzione ideale sarebbe un fasciatoio a muro richiudibile, il quale, essendo appunto richiudibile, non occuperà spazio e permetterà comunque di avere una comoda posizione in cui poter cambiare il bambino. Questi modelli vengono appesi al muro e sono facilmente apribili e richiudibili permettendo di non occupare troppo spazio e lasciandoci la giusta libertà di movimento.

Leggi anche l’articolo sui seggiolini auto

Rossana Nardacci

Laurea Magistrale in Informazione, Editoria e Giornalismo presso L’Università Roma Tre. Mi occupo principalmente di Content Marketing e Social Media Marketing per aziende e liberi professionisti, redigo testi Seo Oriented e curo le strategie per blog aziendali.

Latest posts by Rossana Nardacci (see all)