Intimissimi atterra negli U.S.A. e inaugura il primo megastore a New York

Intimissimi sbarca negli Stati Uniti Intimissimi, la catena italiana di intimo con oltre 1.400 punti vendita nel mondo, è sbarcata negli Stati Uniti. Sabato scorso ha aperto il suo primo flagshipstore  di ben 5.400 mq. sulla Fifth Avenue e spera di aprirne altri venti, tutti sulla costa orientale, entro il 2018. Differenze tra Intimissimi e […]

Intimissimi sbarca negli Stati Uniti

Intimissimi, la catena italiana di intimo con oltre 1.400 punti vendita nel mondo, è sbarcata negli Stati Uniti. Sabato scorso ha aperto il suo primo flagshipstore  di ben 5.400 mq. sulla Fifth Avenue e spera di aprirne altri venti, tutti sulla costa orientale, entro il 2018.

Differenze tra Intimissimi e Victoria’s Secret

Indubbiamente Victoria’s Secret è conosciuto e diffuso negli USA,  non pochi americani si chiederanno innanzitutto qual è la differenza sostanziale fra i due brand.  Dal punto di vista dei colori, Intimissimi predilige il bianco e i colori pastello in generale, anziché  il rosa e il raso rosso di Victoria’s Secret. I negozi di Intimissimi si caratterizzano per lo stile e la luce caldi, per l’atmosfera raccolta e “intima”, per il personale estremamente attento e preparato.

victorias-secret

Senza puntare sulla musica techno pompata a tutto volume o sul raso rosa che ricopre tutte le superfici. Non tutti sanno che Intimissimi è stato un partner commerciale di Victoria’s Secret in quanto vendeva i propri articoli in un certo numero di negozi. Piuttosto che porsi come concorrente diretto, Intimissimi cercherà invece di proporsi sul mercato americano come retailer rivolto ad un consumatore differente, in cerca di un prodotto più “tranquillo” e di un’esperienza di lusso.

Gruppo Calzedonia

Intimissimi fa parte del gruppo Calzedonia che nell’ultimo lustro ha rafforzato la propria presenza in Europa ed in Asia. Il country manager del gruppo, Marcello Veronesi, ha riferito che il mercato statunitense è sempre stato negli obiettivi della società, soprattutto per evolvere in un’azienda realmente internazionale. Ma ha anche aggiunto che il mercato americano è sempre stato molto forte e impegnativo, per cui il gruppo ha preferito aspettare di essere veramente pronto prima di investire in maniera massiccia negli USA. Questo momento ora è finalmente arrivato.

Marcello Veronesi ha anche detto di voler puntare tutto su prodotto e qualità, di essere in grado di supervisionare tutti i processi di produzione e di poter offrire sempre nuove collezioni e nuovi articoli ogni settimana all’interno dei propri negozi. Il gruppo Calzedonia, infatti, si distingue perché dall’idea di prodotto, alla sua realizzazione e infine alla consegna negli store, passano davvero poche settimane. Il cliente perciò potrà trovare sempre qualcosa di nuovo passeggiando dentro un negozio Intimissimi.

Piattaforma online

Gli articoli del brand sono ovviamente disponibili anche sulla piattaforma online: quali saranno allora i vantaggi di fare shopping in un negozio su strada? Molte persone oggi preferiscono l’acquisto online perché non ci sono orari di apertura e chiusura, e lo si può fare anche stando a letto.

Boutique: l’assistenza al cliente

Veronesi afferma che tutto questo è sicuramente vero, ma la Società crede fermamente anche nel servizio al cliente e nelle bellissime boutique che stanno nascendo. Nelle quali i clienti possono essere guidati da staff preparati e che offrono aiuto e contatto diretto. E poi vengono organizzati continuamente eventi in store con sconti e promozioni che potrebbero non essere disponibili online. I clienti vengono fidelizzati, tornano volentieri in negozio perché sanno di trovare personale qualificato e competente. E quando si tratta di intimo, l’argomento è davvero importante. Quando si intende acquista un reggiseno che stia veramente bene addosso, ci sono diversi aspetti da considerare, e questo non sempre lo si può fare acquistando online.

Nel nuovo negozio di New York, Veronesi ha confermato che tutte le addette vendita saranno particolarmente preparate nella vendita dei reggiseni. Proprio perché la loro vendita è estremamente complessa, la formazione sarà davvero importante. Le misure andranno dalla 32 alla 40 e le coppe dalla a alla e. I prezzi saranno compresi in un range che va dai 25 ai 60 dollari, ma ricordiamo che Intimissimi fa numerose promozioni.

Se quindi vi trovate a New York, volete un articolo un po’ diverso da quello che offre Victoria’s Secret, cercate lingerie di lusso ma in un ambiente tranquillo e volete essere ben consigliate, probabilmente Intimissimi fa al caso vostro.

 

Riassunto
Intimissimi atterra negli U.S.A. e inaugura il primo megastore a New York
Titolo
Intimissimi atterra negli U.S.A. e inaugura il primo megastore a New York
Descrizione
Intimissimi, la catena italiana di intimo con oltre 1.400 punti vendita nel mondo, è sbarcata negli Stati Uniti.
Autore
Azienda
Club4business
Logo

Umberto Benedetti

Ho maturato una solida esperienza di 19 anni in aziende di rilevanza nazionale e multinazionali nel settore delle vendite. Sono esperto in pianificazione e organizzazione. Ho sviluppato vaste esperienze nella comunicazione, nella gestione delle Risorse Umane e nel Problem Solving.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *