Vietri sul mare: tra spiagge ed arte nella costiera amalfitana

Vietri sul mare si trova all’inizio della Costiera Amalfitana. Vietri è un centro balneare, famoso per la produzione di ceramiche artistiche.

Vietri sul mare: località della costiera amalfitana tra spiagge, arte e gastronomia

Vietri sul mare si trova all’inizio della Costiera AmalfitanaVietri è un frequentato centro balneare, famoso soprattutto per la produzione di ceramiche artistiche e da rivestimento. All’ingresso del paese troviamo la fabbrica di ceramiche Solimene, raro esempio di architettura organica del secondo dopoguerra, fu costruita da Paolo Soleri, divenuto negli Stati Uniti uno dei maggiori collaboratori di Frank Lloyd Wright. La fabbrica conserva una ricchissima collezione di ceramiche di artisti contemporanei. Proseguendo lungo la strada pedonale della Madonna degli Angeli si giunge fino al piazzale della parrocchia di S.Giovanni Battista. Dal piazzale si può ammirare un bellissimo scorcio della Costiera fino a Capo d’Orso tutta sparsa di abitanti  e si vedono pure Salerno col porto e il lungomare.

La chiesa di San Giovanni Battista – Rinascimento Napoletano

La chiesa  (inizi sec. XVII) costruita con le forme dell’estremo Rinascimento napoletano, è caratterizzata dall’alto campanile e dalla cupola a mattonelle maiolicate. Il portale è sormontato da un rosone occluso. All’interno della chiesa troviamo un’unica navata con altari ornati di maioliche e ceramiche. Interessanti anche i dipinti dei secoli XVII E XVIII. A sinistra della chiesa troviamo l’arciconfraternita dell’Annunziata e del Rosario. Di origine seicentesca, accoglie mattonelle dipinte in facciata e, all’interno, interessanti affreschi del 700. Nei pressi sono numerosi i palazzetti ornati in facciata da stucchi settecenteschi come anche i rivestimenti parietali in maiolica figurata del ‘900. 

Cosa vedere e quali escursioni fare a Vietri?

Da vedere in escursione:

  • le grotte di S.Cesareo, profonde e caratteristiche erosioni in una delle quali si trovano i resti di una chiesa eretta davanti allo speco abitato dal santo.
  • A circa 5 km. Da Vietri un’altra suggestiva escursione ci porta a Raito, località di soggiorno pittoresca scaglionata con le sue bianche abitazioni tra il verde.
  • Nella torretta-belvedere è stato allestito il museo della ceramica vietrese che raccoglie sia materiali dei centri interni della Campania sia le produzioni tradizionali locali.
  • Marina di Vietri: è una spiaggia frequentatissima dove, presso il mare, si erge la torre Crestarella, opera difensiva di epoca vicereale trasformata in villa. Attraverso il suo parco ombroso si può accedere ad un’altra piccola spiaggia.

Dove mangiare a Vietri Sul Mare?

La gastronomia locale è ricca quanto il territorio. Una breve lista dei migliori ristoranti di Vietri sul mare:

Come raggiungere Vietri sul Mare utilizzando i mezzi pubblici oppure in auto

 

  1. Dall’ Aeroporto “Capodichino” di Napoli arrivare alla stazione centrale di Napoli  mediante autobus o taxi.
  2. Dalla stazione centrale di Napoli arrivare alla stazione centrale di Salerno mediante il treno.

3.  Dalla stazione centrale di Salerno si arriva a Vietri sul Mare mediante autobus o taxi. Il servizio     autobus è gestito dalla Compagnia CSTP.

Per raggiungere Vietri in auto: 

Per chi viene da Nord

Autostrada A3 Napoli-Pompei-Salerno, uscita Vietri sul Mare. Autostrada A30 Caserta-Salerno seguire le indicazioni per Salerno per circa 15 km. Uscire a Salerno centro e seguire le indicazioni per la Costiera Amalfitana.

Per chi viene da Sud

Autostrada SA-RC direzione Salerno, uscire a  Salerno centro  dopodiché seguire le indicazioni per la Costiera Amalfitana.

Prenota il tuo alloggio



Booking.com

Clesio Iagnocco

Web Marketing Manager e consulente esperto in pubblicità, web marketing e social media marketing per piccole e medie imprese at Club4business
Specializzato in digital marketing, mi occupo soprattutto di SEO, SEM, SMM e copywriting. Grazie al mio background tecnico sono specializzato nella realizzazione di portali web complessi. In azienda ho l'onore, e l'onere, della gestione delle risorse tecniche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.